11/05/2018
21:00 - 23:00


Mattafestival
matta in Scena 3. edizione

a cura di Annamaria Talone

con patrocinio e organizzato con il comune di pescara
la sponsorizzazione di
Coop Alleanza 3.0
in collaborazione con
Casa dello Spettatore, Roma

11 maggio ore 21
Auditorium Petruzzi – Via delle Caserme

VITA AGLI ARRESTI DI AUNG SAN SUU KYI
scritto e diretto da Marco Martinelli

prodotto da Teatro delle Albe – Ravenna Teatro coproduzione StartCinema
Film riconosciuto di interesse culturale dal MIBACT – Direzione generale per il Cinema
con il sostegno della Regione Emilia Romagna – Film Commission
con il patrocinio di
Amnesty International Italia e dell’Associazione per l’Amicizia Italia Birmania Giuseppe Malpeli
con
Ermanna Montanari, Elio De Capitani e l’amichevole partecipazione di Sonia Bergamasco
Roberto Magnani, Fagio, Alice Protto, Massimiliano Rassu, Vincenzo Semolato  e  Christian Giroso
soggetto Marco Martinelli e Ermanna Montanari
direttore della fotografia Pasquale Mari
scenografia Edoardo Sanchi
montaggio Natalie Cristiani
musiche Luigi Ceccarelli

Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi ripercorre, attraverso il racconto-evocazione di sei bambine, i venti anni agli arresti della leader della Lega Nazionale per la Democrazia in Birmania e Premio Nobel per la Pace. Un film d’arte, caratterizzato da un immaginario visivo originale e contemporaneo, che sa arrivare al vasto pubblico. A una Aung San Suu Kyi interpretata con intensità da Ermanna Montanari, si alternano i ritratti burattineschi dei generali-dittatori, dei Nat-spiriti cattivi, dei giornalisti e inviati dell’Onu, dei comici ribelli perseguitati dal regime.
Marco Martinelli è fra i maggiori registi e drammaturghi italiani riconosciuti a livello mondiale, ma il ruolo che più lo descrive è quello di poeta di compagnia. Le sue opere nascono infatti dal rapporto di vicinanza con gli attori del Teatro delle Albe, ensemble fondato nel 1983 con Ermanna Montanari, (premio Duse 2013 e tre volte Premio Ubu come «miglior attrice»), Luigi Dadina e Marcella Nonni. Martinelli ha vinto quattro volte il premio Ubu (1996, 2007, 2012, 2013) e il «premio alla carriera» assegnato nel 2009 dal Festival Journées Théatrales de Carthage.

Ingresso 8 euro
* Biglietto cumulativo 12 euro spettacolo “Farsi Luogo” + film serale “Vita agli arresti”
Info e prenotazioni cell. 327 8668760, Info@artistiperilmatta.org